Visite ai degenti in camera

Visite ai degenti in camera

E’ possibile visitare i degenti tutti i giorni dal Lunedì alla Domenica rispettando il turno orario, assegnato in base al posto letto occupato dal degente.

1. Ciascun degente potrà ricevere la visita dei familiari, tutti i giorni – dal lunedì alla domenica, unicamente nell’orario assegnato di “default” all’arrivo in UF (dal Coordinatore Infermieri):
a. Il Coord. Infermieri comunicherà UNA SOLA VOLTA – al paziente ovvero al familiare indicato in cartella clinica –  il proprio turno di visita (valido fino ad eventuale modifica) – per esempio “può entrare tutti i giorni, dalle ore alle ore – come da schema);
b. Tale turno potrà essere modificato dai Medici o dal Coord. Infermieri solo per motivazioni cliniche:
i. In questo caso sarà comunicato dal Coord. Infermieri tutte le informazioni al Servizio Guardiania (nominativo del familiare, numero di telefono ed eventuale nuovo appuntamento o diversa fascia oraria o sospensione temporanea delle visite);
ii. Il Servizio Guardiania contatterà (in questo caso) il visitatore interessato telefonicamente il giorno prima dell’appuntamento ovvero appena il riceverà la notizia dal Coord. Infermieri.

2. Per l’ingresso restano validi i vincoli attuali:

a. Mascherina FFP2, lavaggio delle mani, distanziamento, etc.;
b. Divieto di assembramento (UN SOLO VISITATORE PER STANZA).

Criteri visite e turni – visitatori in camera di degenza ordinaria:

1. Dal lunedì alla domenica;
2. Due intervalli orari: 12-15; 17-19 (rispettando gli slot di seguito indicati);
3. Un visitatore per stanza alla volta (rispettando il proprio turno “slot”);
4. Senza prenotazione ma appuntamento di default comunicato all’arrivo in UF dal Coordinatore Infermieri;
5. Slot disponibili:
a. Letto 1 (di tutte le stanze): ingresso ore 12:00, uscita ore 12:35 – dalle ore 17:00 alle ore 17:20;
b. Letto 2 (di tutte le stanze): ingresso ore 12:45, uscita ore 13:20 – dalle ore 17:30 alle ore 17:50;
c. Letto 3 (ove presente): ingresso ore 13:30, uscita ore 14:05 – dalle ore 18:00 alle ore 18:20;
d. Letto 4 (ove presente): ingresso ore 14:15, uscita ore 14:50 – dalle ore 18:30 alle ore 18:50.

Orari visite nell’area esterna “Terrazza dei Sorrisi”:

– Dal lunedì al sabato;
– Dalle ore 14.00 alle ore 18.30 (compatibilmente alle condizioni meteorologiche);
– Riservatamente ai pazienti autonomi (ricoverati in degenza ordinaria);
– Ingresso senza prenotazione:
Il servizio guardiania in base all’afflusso potrà decidere in piena libertà di sospendere o interrompere gli accessi per quella giornata o per un limitato periodo di tempo (30 minuti, 1 ora, etc.)
– Rispetto delle norme anti Covid:
Mascherina FFP2, lavaggio delle mani, distanziamento, etc.;
Divieto di assembramento.
– Calendario:
Lunedì: pazienti UF 1-2-3
Martedì: pazienti UF 4-5-6
Mercoledì: pazienti UF 1-2-3
Giovedì: pazienti UF 4-5-6
Venerdì: pazienti UF 1-2-3
Sabato: pazienti UF 4-5-6

RICORDIAMO CHE EVENTUALI PAZIENTI IN “ISOLAMENTO” NON POSSONO RICEVERE VISITE (ANCHE SE RICOVERATI IN “PRIMA CLASSE”)

Il Medico o il Coord. Infermieri potrà variare o sospendere le visite (condividendo l’informazione – in primis tra loro poi con tutti gli interessati) dandone immediata comunicazione “scritta” alla Guardiania (e informando il DS via email e specificandone i motivi).

Il Medico o il Coord. Infermieri potrà “scambiare” gli slot (per esempio letto 2 alle 12 e letto 1 alle 12:45) dandone notizia al Servizio Guardiania (affinché contatti e informi i parenti interessati); in questo caso il Coord. fornirà tutti i dati utili (nome, cognome, grado di parentela, numeri di telefono).

Il DS si riserva modifiche parziali o totali, anche improvvise, in base all’evoluzione del contesto normativo ed epidemiologico.

L’area esterna “Terrazza dei Sorrisi” è aperta alle visite dei familiari (dei degenti ricoverati) con queste modalità:
– Dal lunedì al venerdì
– Dalle ore 14.00 alle ore 17.30
– Riservatamente ai pazienti autonomi (ricoverati in degenza ordinaria)
– Ingresso senza prenotazione
o Il servizio guardiania in base all’afflusso potrà decidere in piena libertà di sospendere o interrompere gli accessi per quella giornata o per un limitato periodo di tempo (30 minuti, 1 ora, etc.).

Tale procedura è temporanea ed è valida fino a nuova disposizione.